ROCCAFRANCA – Al bar, ristorante e anche in fabbrica. A Roccafranca torna la moda del “calcio balilla”

0

Scoppia e ritorna la mania del calciobalilla nel paese della bassa bresciana. Appassionati e professionisti si ritrovano nei bar per disputare partite amichevoli o veri e propri tornei tra squadre. La curiosità è riportata da Bresciaoggi e non è un caso isolato, visto che praticamente tutti i bar di Roccafranca si stanno dotando del mitico “birilicio” come molti lo chiamano oggi.

Bar dopo bar, al ristorante e persino in fabbrica, in paese è veramente tornata la moda di imbracciare le “manette” per guidare i giocatori in difesa e in attacco sul campo a segnare nella porta avversaria. Una passione nata in oratorio e che adesso, di fatto, rende concorrenti le attività commerciali.

Un modo per attrarre nuovi clienti in una tendenza che, almeno a Roccafranca e che sta contagiando anche altri paesi vicini, può ripopolare i bar a suon di partite, pallina e undici in campo. La moda ha anche colpito gli stessi cittadini che ora decidono di farselo in casa. E c’è chi organizza partite di calcetto persino in fabbrica, al termine dell’orario di lavoro. Una soluzione antica, ma tornata prepotentemente di tendenza, che può fermare gli avventori dei videopoker e gioco d’azzardo molto presenti in questa parte della provincia.