ISEO – I lavori dei ragazzi della cooperativa “Il Germoglio” in mostra all’Arsenale

0

Dal 15 novembre all’8 dicembre la Fondazione l’Arsenale ospita la mostra “In un mondo che… quando la disabilità accoglie…” organizzata dalla cooperativa di solidarietà sociale “Il Germoglio” con l’assessorato ai Servizi sociali del Comune. In mostra opere e fotografie realizzate dagli ospiti e dal personale dei centri diurni di Paratico, Marone e Fantecolo della Cooperativa in occasione del trentennale dell’attività. L’esposizione, curata e allestita da Gabriella Goffi (artista e formatrice) e da Clelia Marini (presidente della cooperativa) vuole portare l’attenzione al senso del cammino che da trent’anni “Il Germoglio” cerca di esplorare attraverso i bisogni della persona.

L’inaugurazione è fissata per sabato 15 novembre alle 16,30 negli spazi della Fondazione l’Arsenale con l’ingresso da vicolo della Malinconia. La mostra sarà aperta nei giorni feriali dalle 10 alle 12 e sabato e domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19, chiuso lunedì. L’ingresso è libero e gratuito. “Il Germoglio” è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale con sede a Iseo e nata nel 1984. L’attività principale è la gestione dei Centri Diurni per Disabili. E’ una struttura semiresidenziale per persone con grave compromissione dell’autonomia e delle funzioni elementari, che non possono essere inserite in un contesto lavorativo e scolastico.

Vengono accolti utenti dai 18 ai 65 anni. I centri rimangono aperti per 230 giorni l’anno e 35 ore la settimana. Fra gli obiettivi della cooperativa c’è la centralità della famiglia, la promozione della crescita psicologica come ricerca del benessere della persona, lo sviluppo delle autonomie finalizzate a una migliore qualità della vita, l’integrazione sociale nel territorio, il lavoro in rete per la diffusione di valori e comportamenti assimilabili dalla comunità.