ROCCAFRANCA – Fiamme a una casa di Ludriano per una stufa, vigili del fuoco spengono in tre ore

0

Un vasto incendio è scoppiato ieri mattina, domenica, alle 10 in via San Filastrio 5 a Ludriano, frazione del paese nella bassa bresciana. A provocarlo è stata una stufa appena accesa. Le fiamme sprigionate nella camera di combustione hanno surriscaldato tetto e soppalco andati distrutti nel rogo.

Sul posto per domare le fiamme è intervenuto un vero e proprio esercito di vigili del fuoco: un’autoscala da Brescia, due autopompe e un’autobotte da Orzinuovi e Chiari. I pompieri sono riusciti a evitare che l’incendio colpisse le abitazioni vicine con le costruzioni in plastica sul tetto che diffondevano le fiamme.

In tre ore sono stati così spenti tutti i piccoli roghi e rimosso il materiale più caldo che faceva da contatto con la struttura. L’unico presente in casa in quel momento è uscito verso i volontari del soccorso locali e ha poi ricevuto le cure dal 118 che ha mandato sul posto un’ambulanza.