PEZZAZE – Alla miniera Marzoli gustando vino e polenta, domenica 23 novembre la visita

0

Un pomeriggio d’autunno in miniera si tinge delle note profumate del vino novello. In compagnia dei sapori dei prodotti tipici valtrumplini, la scoperta della storia della produzione del vino del territorio diventa un’occasione di degustazione. Anche quest’anno l’associazione ScopriValtrompia con le Cantine Scarpari e il patrocinio del Comune di Pezzaze e della cooperativa Ski Mine che gestisce il museo, propone “Bacco in Miniera” per domenica 23 novembre alla Miniera Marzoli.

L’appuntamento sarà dalle ore 14 con l’ultimo ingresso alle 17 accompagnati da somellier minatori che spiegheranno il ciclo di trasformazione dell’uva in come veniva lavorata una volta. Dopo la formazione del gruppo di degustatori inizierà l’avventura nella miniera salendo sul trenino e andando a ritroso nel tempo. Raggiunta la vigna sotterranea, si scenderà per il percorso di produzione. Alla conclusione del tour ci sarà la degustazione del vino novello e del Botticino Vinum invecchiato in miniera abbinati alla polenta taragna.

E ai visitaori verrà dato in omaggio il bicchiere di degustazione. Gli organizzatori raccomandano di coprirsi bene e con scarpe comode perché la temperatura all’interno è tra i 9 e i 12 gradi. La quota è di 15 euro per gli adulti, 10 euro per i bambini dai 4 ai 13 anni e gratuito fino a 3 anni. Il percorso è in sicurezza e idoneo a tutte le fasce d’età. Per informazioni e prenotazioni si può contattare il 339.2697577 oppure scrivere una mail.