BARDOLINO – Unità d’Italia, Forze Armate e Caduti delle Guerre: il paese ricorda

0

Bardolino festeggia oggi, domenica 9 novembre 2014, l’Unità d’Italia, rendendo omaggio anche alle Forze Armate e ai Caduti delle Guerre.

Per partecipare alla commemorazione dovrete recarvi alle ore 9 alle scuole elementari, dove avrà luogo il raduno delle associazioni per la successiva sfilata che vi condurrà fino alla chiesa parrocchiale: lì verrà celebrata la santa Messa, alle 9,30.

La vera e propria cerimonia sarà al Monumento dei Caduti alle 10,15 circa.

A Cisano, invece, il raduno sarà in Piazza Don Mazza alle ore 10.15, la santa Messa sarà alle 10,30 e la cerimonia al Monumento dei Caduti prenderà l’avvio alle ore 11,15.

A Calmasino, altra frazione di Bardolino, il raduno sarà presso la sala civica alle 10, la santa Messa verrà celebrata alle ore 10,30 e la cerimonia al Monumento dei Caduti è prevista per le 11,30.

“In tutti e tre gli appuntamenti – scrivono i referenti del progetto – le Commemorazione al Monumento saranno tenute dagli studenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Saranno presenti rievocatori in divisa militare dell’epoca della Prima Guerra Mondiale”.

Noi, invece, i caduti delle guerre li ricordiamo con la poesia che Ungaretti scrisse presso il Valloncello dell’albero isolato il 27 agosto 1916.

SAN MARTINO SUL CARSO

Di queste case

Non è rimasto

Che qualche

Brandello di muro

 

Di tanti

Che mi corrispondevano

Non è rimasto

Neppure tanto

 

Ma nel cuore

Nessuna croce manca

È il mio cuore

Il paese più straziato