BORGO SAN GIACOMO – Nel weekend la Festa del Ringraziamento tra abiti d’epoca, giochi, mostra e sfilate

0

Nel paese della bassa bresciana torna la Festa del Ringraziamento promossa dal comitato organizzatore insieme a parrocchia, oratorio, Cassa Rurale e Artigiana, Comune e commercianti. La rassegna vuole dare spazio, come sempre, alle tradizioni dell’agricoltura locale con un occhio al passato. Il sipario si è alzato ieri sera con un convegno sul tema dell’agricoltura in evoluzione e la mostra “Come ci vestivamo” allestita nel palazzo Magnolia per la collezione di Giannina Pietta.

Un’altra esposizione, “Mondo contadino e Grande Guerra”, rivolta invece agli oggetti di guerra di Eugenio Garda, si trova nella casa d’angolo del Parco delle Rimembranze. Oggi, venerdì 7 novembre, la festa si aprirà alle 20 al teatro della parrocchia per uno spettacolo del Mago Gian. Domani, sabato, si va alle 14,30 a Casa Sanzogni dove si trovano ancora la stalla, i porcilaie e animali da cortile. Qui ci sarà la “Festa in cascina” con i giochi del passato e recital di vecchie storie locali.

La rassegna va avanti domenica alle ore 10 per un raduno di trattori e mezzi rurali in piazza San Giacomo. Qui inizierà la sfilata con la Fanfara dei Bersaglieri di Orzinuovi e vari figuranti nel “Sanmartì”, la celebre uscita degli agricoltori che dopo l’anno agrario perdevano la casa e il lavoro. Poi la messa alle 11 e la benedizione dei mezzi agricoli e prodotti della terra. Infine, il concerto della fanfara e alle 13 il pranzo a Padernello. Nel pomeriggio ci saranno giochi tematici, merenda e abiti d’epoca.