SALE MARASINO – Scuola: tanti laboratori e progetti ma il libro elettronico è in stand-by

0

L’assessorato all’istruzione di Sale Marasino ha in programma per le scuole del territorio molti progetti e proposte interessanti per i propri studenti, anche la tecnologia fa parte di questi progetti innovativi, ma per il momento il progetto del 2012, “Netbook” è fermo.
Gli alunni della scuola primaria saranno forniti di laboratori d’arte, con corsi per lavorare la creta, corsi di scacchi per rafforzare la concentrazione e laboratori d’inglese.
L scuola secondaria di primo grado potrà vantare corsi di lettere per un approccio critico alla letteratura, molti altri progetto son previsti per le scuole di Sale Marasino, laboratori di teatro e corsi d’arte, e corsi per rafforzare la sensibilità e la concentrazione degli alunni.
Per il momento, la tecnologia ha però avuto un freno dall’assessorato.
Il progetto del 2012 “Netbook”, che prevedeva di dotare la scola di un libro elettronico è in stand-by.
L’assessore all’istruzione Daniela Pedrocchi ha dichiarato: “Gli strumenti acquistati due anni fa sono già superati e tutti già da sostituire”,  prosegue poi l’assessore: “Proseguiamo sulla strada dell’introduzione della tecnologia a scuola ma almeno quest’anno lo faremo potenziando il laboratorio d’informatica e dotando tutte le classi primarie e secondarie della lavagna elettronica”.