BRESCIA – Agricoltura, 4,5 milioni dal Piano Sviluppo Rurale 2007-13 alle imprese

0

Oltre 4,5 milioni di euro destinati ad imprese agricole e cooperative di trasformazione della provincia di Brescia. Sono le risorse messe a disposizione nella fase conclusiva del Programma di Sviluppo rurale 2007/13 della Regione Lombardia (Misura 121) per finanziare interventi di ammodernamento che hanno l’obiettivo di innovare prodotto e processo aziendale oltre all’eventuale riconversione produttiva.

In particolare, sarà garantita la copertura di parte delle spese per realizzare impianti di trasformazione e commercializzazione dei prodotti. Ristrutturare impianti irrigui, impiegare fonti energetiche rinnovabili, realizzare nuove serre innovative, adeguare impianti dal punto di vista igienico sanitario e della sicurezza dei lavoratori.

“A beneficiarne – annuncia Mauro Parolini, assessore regionale al Commercio, Turismo e Terziario – saranno 35 tra aziende agricole, caseifici e aziende florovivaistiche del nostro territorio che hanno sede in tutta la provincia, da Orzinuovi a Lonato del Garda, da Rovato a Ghedi a Mazzano. Certamente una buona notizia per la nostra economia agricola, già tra le più efficienti in Lombardia, che con queste risorse a disposizione può fare un ulteriore passo avanti”.

PROGRAMMA SVILUPPO RURALE: IMPRESE FINANZIATE