TRENZANO – Incidente stazione Rovato, si è suicidato l’ex sindaco Giancarlo Morghen

0

Nell’incidente ferroviario di stamattina alle 7,20 alla stazione di Rovato, che ha paralizzato la circolazione dei treni verso Milano, è morto l’ex sindaco di Trenzano, Giancarlo Morghen. L’uomo, 60 anni, che ha guidato il paese della bassa bresciana per due mandati dal 1990 al 1999 ed era attualmente direttore regionale di Confesercenti, si sarebbe suicidato.

Questa è la ricostruzione fornita dai carabinieri che hanno indagato sull’incidente. La notizia ha scioccato tutta la provincia visto che Morghen era noto non solo a livello locale, ma anche ad alti livelli. Era stato anche presidente della Borsa Immobiliare di Brescia.