NAVE – Gli ospiti del Centro Villa Zanardelli alla scoperta del “Rinascimento” a Brescia

0

Il Comune di Nave con la cooperativa sociale “La Vela” e il Centro Villa Zanardelli propone “Rinascimento” del Museo Santa Giulia di Brescia per alcuni appuntamenti dedicati agli artisti ospitati nella mostra bresciana. Il primo evento sarà giovedì 6 novembre con il ritrovo alle ore 14 in Villa Zanardelli per un incontro di 30 minuti in preparazione alla mostra. Permetterà di ammirare il doppio ritratto di Giorgione, in prestito da Palazzo Venezia di Roma, in un dialogo d’eccezione con due opere di Savoldo: il “Ritratto di giovane con flauto” da Unicredit Art Collection in deposito alla Pinacoteca Tosio Martinengo e la “Figura di giovane” dalla Galleria Borghese di Roma.

Il secondo appuntamento sarà giovedì 15 gennaio 2015 per la visita alla mostra. Si partirà alle 14,15 da Villa Zanardelli per “Fra Bartolomeo. Sacra Famiglia a modello”. Protagonista della seconda esposizione è Fra Bartolomeo, maestro del Rinascimento fiorentino, con “La Vergine che adora il Bambino con San Giuseppe” capolavoro che per la prima volta lascia la National Gallery di Londra. Il confronto con opere dello stesso periodo provenienti dalla Pinacoteca Tosio Martinengo e dalla Galleria Borghese di Roma sottolinea il ruolo che il frate domenicano esercitò nel Rinascimento. La visita guidata alla mostra e ai luoghi significativi del centro di Brescia comportano un supplemento di 7 euro, oltre il costo del biglietto.

Giovedì 19 marzo, infine, con partenza sempre alle 14,15 da Villa Zanardelli prevede Raffaello. Chiude il ciclo per indagare la sua celebre opera prima, la Pala Baronci, l’Angelo della Pinacoteca verrà affiancato ad altre tre opere del maestro: “Il padre eterno e la Madonna” dal museo nazionale di Capodimonte e un disegno, lo “Studio per la Pala di San Nicola da Tolentino” dal Palazzo delle Belle Arti di Lille. Anche qui la visita guidata alla mostra e ai luoghi significativi del centro di Brescia comporta un supplemento di 7 euro, oltre il biglietto.

Il biglietto intero per il primo evento, valido per tutte e tre, è di 10 euro. Gli eventi collaterali visitabili con lo stesso biglietto sono “Svelare l’arte”, il museo di Santa Giulia, “Opere in viaggio” e “Capolavoro. Arte e impegno sociale nella cultura italiana attraverso il Novecento”. Per informazioni e iscrizioni si può contattare il Centro Villa Zanardelli al 331.2148811 e la biblioteca di Nave allo 030.2537486.