BOVEZZO – Incidente tra auto e moto in via Moie. Il centauro portato alla Clinica Sant’Anna

0

Via Moie di Bovezzo, lungo la strada che porta verso Nave, nell’hinterland bresciano, è stata teatro di un’incidente stradale ieri pomeriggio prima delle 15,30 tra una moto e un’auto che ha portato il centauro al ricovero alla Clinica Sant’Anna di Brescia. I rilievi, condotti dai carabinieri di Villa Carcina, hanno portato a capire quanto è successo.

L’autista 28enne a bordo dell’auto, un’Alfa Mito, in prossimità dell’incrocio con via Camposanto ha accennato alla manovra per svoltare a sinistra. Probabilmente il centauro sulla Bmw R1150, che aveva già iniziato il sorpasso sulla sinistra, non si è accorto della manovra dell’auto o è arrivata in ritardo.

Sta di fatto che la moto è finita contro la parte posteriore della macchina e il 47enne a bordo della due ruote è stato sobbalzato, con la rottura della parte anteriore del mezzo. All’inizio le condizioni del centauro sembravano essere gravi, ma poi si è ridotto al “codice giallo” con il ricovero nella struttura di Brescia.