VILLA CARCINA – Incidente di caccia al sindaco Giraudini, un colpo dal fucile gli c’entra la gamba

0

Brutto incidente di caccia è capitato al sindaco di Villa Carcina Gianmaria Giraudini. Come dà notizia Bresciaoggi, il primo cittadino del paese valtrumplino era impegnato in una battuta la mattina di lunedì scorso in appostamento fisso. Un colpo partito in modo accidentale dal fucile imbracciato dal sindaco gli ha provocato una ferita alla gamba che l’ha costretto ad andare all’ospedale di Gardone Valtrompia.

Lo scoppio si è verificato dopo un movimento imprevisto del suo cane che lo accompagnava e che ha fatto cadere l’arma da dove il colpo gli ha centrato l’arto inferiore. Si è così rotto un perone e un amico che era con lui lo ha soccorso e condotto al pronto soccorso dell’ospedale. Il primo cittadino è stato operato nel reparto di Ortopedia e l’intervento è andato bene, ora la gamba ferita è ingessata, ma per dimetterlo dal nosocomio si dovrà aspettare ancora qualche giorno.