BRESCIA – Si tagliano le utenze a chi non riesce più a pagare, Cgil: “Serve un tavolo provinciale”

0

La Cgil di Brescia ritiene che la situazione che si sta creando in merito al taglio delle utenze dovute a morosità, stia assumendo una portanza e una rilevanza sociale che deve essere affrontata con immediata istituzione di un tavolo provinciale dove tutti gli attori possano trovare una soluzione.

L’accentuarsi della crisi – si legge in una nota del segretario generale della Cgil di Brescia, Damiano Galletti – impone un’accelerazione del confronto a cui le istituzioni non possono sottrarsi.