VERONA – Rally, "Due Valli" per l'ultima prova. Scattolon (Vieffecorse) campione junior

0

Ieri con la prova speciale di apertura delle nove totali previste per il “32° Rally due Valli” si è dato il via all’ultima prova del campionato italiano di rally. I chilometri cronometrati saranno 154 tra oggi e domani, quando la gara si concluderà alle 12,40 nella centralissima Piazza Bra a Verona dove si terrà la cerimonia di premiazione. Tra i bresciani ancora in lotta per il campionato Junior Under 23 c’è Jacopo Trevisani, che dopo il ritiro al Rally dell’Adriatico, deve arrivare nei primi tre della classifica under per imporsi nel titolo assoluto.

Il giovanissimo bresciano, anche lui parte dell’Aci Team 2014, sarà in gara con la consueta Ford Fiesta R2B. Per chi invece la gara veneta è pura formalità è il pavese Giacomo Scattolon che con il navigatore Fabio Grimaldi è il nuovo campione italiano junior. Soddisfazione anche per i bresciani, dal momento che Scattolon utilizza una Peugeot 208 R2B gestita dal team bresciano Vieffecorse. “Ci tengo a ringraziare i ragazzi del Team Vieffecorse – ricorda il pilota – che mi hanno messo a disposizione una vettura al top in ogni situazione e che hanno sempre saputo gestire al meglio tutti gli aspetti tecnici e sportivi di questa annata davvero eccezionale”.

Chi invece esce con le “ossa rotte” dalla stagione è Stefano Albertini. Il pilota di Vestone, pilota ufficiale di Peugeot Italia, non ha avuto certo dalla sua la fortuna. Due problemi elettrici simili nella prova di apertura del Rally del Ciocco e quindici giorni fa al rally dell’Adriatico gli hanno di fatto impedito di concorrere al titolo junior. “In tutti gli anni di corse, questo è stato il più sfortunato – chiosa Albertini.- Spero di poter dimostrare, come fatto nelle gare dove non ho avuto problemi, di essere superiore ai miei avversari di classe e di campionato junior. Chiudere con una vittoria sarebbe di grande soddisfazione”. Non solo, ma potrebbe essere determinante per la carriera del bresciano, che attende nei prossimi giorni una decisione del team Racing Lions che di fatto rappresenta Peugeot nei rallies. Nella foto Giacomo Scattolon a bordo della Vieffecorse