MANERBIO – Trova due bombe di guerra mentre ristruttura casa, fatte esplodere

0

Nella casa che stava ristrutturando ha trovato due bombe della seconda guerra mondiale. E’ successo nei giorni scorsi al proprietario di un edificio in piazza Italia a Manerbio dove, dopo aver abbattuto un muro durante i lavori, ha scoperto le due granate “nascoste” in un piccolo spazio dove sono rimaste per settant’anni.

L’uomo, dopo aver fatto la scoperta, ha caricato i due ordigni nella propria auto e li ha portati in un suo terreno al confine con Offlaga lungo la Sp 668. Qui ha chiamato le forze dell’ordine per segnalare l’accaduto. E’ stata messa in sicurezza la zona mentre gli artificieri del genio Guastatori di Cremona le hanno fatte brillare. Un episodio simile, sempre nella bassa bresciana, era capitato pochi giorni fa quando una granata era stata trovata nei capannoni dell’Alfa Acciai di San Polo. Poi anche quella è stata fatta esplodere in sicurezza in una cava. La foto in alto è di repertorio