CHIARI – Rubavano merce dai camion tra Bergamo e Lodi. C’è anche uno di Chiari

0

Nella banda dei rapinatori di Tir identificati dalle forze dell’ordine pochi giorni fa all’alba c’era anche un cittadino di Chiari. L’uomo, 49 anni di origine calabrese ma residente a Chiari, ha ricevuto un decreto di custodia cautelare. Si tratta dell’operazione Scania – come riporta Bresciaoggi – guidata e chiusa dalla Procura di Monza.

I carabinieri hanno trovato tutti i membri della banda che fra Bergamo e Lodi aveva rubato carichi di tonno, profumi e giubbotti dai camion. Gli autisti, fermati dal gruppo truffaldino, erano minacciati fino all’uscita dell´autostrada per poi essere abbandonati.

A guidare la banda sarebbe un 43enne non più residente a Brescia, che disturbando il segnale gps del camion riusciva a rubare la merce dai camion senza farsi beccare.