GHEDI – Infortuni, cade dalla chiesa di Sacro Cuore in restauro. Non è grave

0

Brutto infortunio sul lavoro ieri mattina a Ghedi dove un artigiano di origini albanese di 55 anni che stava lavorando alla chiesa del Sacro Cuore nel quartiere di Belvedere in via Quasimodo è caduto da un’impalcatura o dal tetto – le indagini devono ancora verificarlo – a circa due metri di altezza. Nessuno, infatti, era sul posto quando l’uomo era impegnato sui restauri della chiesa che prevede la tinteggiatura della facciata e la copertura con il cambio di alcune tegole.

L’uomo ha perso l’equilibrio, ma prima di cadere sulla strada ha allungato le braccia proteggendo la testa. L’uomo, con varie fratture agli arti superiori, è stato soccorso e portato alla Poliambulanza dove è ricoverato nel reparto di Traumatologia in prognosi riservata. In ogni caso non sarebbe in pericolo di vita. Le indagini sono al vaglio della Polizia di Ghedi e dell’Asl di Leno.