CASTEGNATO – Casa Albergo per anziani: la proposta di Castegnato in un incontro pubblico

0

Uno dei temi caldi della recente campagna elettorale per il rinnovo dell’Amministrazione comunale di Castegnato è stata la proposta di realizzare o attrezzare in paese una struttura per anziani autosufficienti.
L’idea, non nuova perché in vario modo è stata avanzata più volte negli ultimi due decenni, è ora proposta come riflessione pubblica  martedì 7 ottobre dalla Associazione “Nel cuore di Castegnato” che si è costituita in prossimità delle elezioni amministrative.
“Anziani non più soli? Si può! –Come realizzare una casa albergo a Castegnato” è l’argomento che verrà affrontato proponendo l’esperienza di due residenze per anziani, entrambe gestite dalla Cooperativa sociale Genesi.
Mario Fappani, presidente della Cooperativa Genesi di Rodengo Saiano, una Rsa struttura extra-ospedaliera per anziani disabili, prevalentemente non autosufficienti di cui anche il comune di Castegnato detiene una quota.
Ildebrando Roverseti, direttore della comunità residenziale Villa Giuseppina di Gottolengo, una nuova struttura inaugurata nel gennaio 2012 per l’assistenza delle persone anziane che risiedono nella Bassa centrale, sorta su una superficie di mille metri quadrati e dotata di un ampio parco.