MANERBA – Selezione di Miss Mamma Italiana. A La Nuova Pieve torna il concorso

0

Questa sera, venerdì 19 settembre alle ore 21, al ristorante “La Nuova Pieve” di Manerba del Garda, si svolgeranno le selezioni del Concorso nazionale di bellezza – simpatia “Miss Mamma Italiana” (marchio registrato), evento riservato a tutte le mamme aventi un’età tra i 25 ed i 45 anni, con fascia “Gold” per le mamme dai 46 ai 55 anni, giunto quest’anno alla sua 22° edizione, curato dalla Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, ideatore del Concorso.
All’appuntamento, realizzato in collaborazione con il settimanale Confidenze, Alpha Medical Group, Elly calze e collant, Lucaffè e Sapori di Valeggio, si svolgerà una selezione valida per l’anno 2015 del Concorso nazionale di bellezza – simpatia dedicato alle mamme italiane. “Miss Mamma Italiana 2014”, che si è tenuta a Gatteo Mare, sulla Riviera Romagnola, lo scorso 29 giugno, ha visto trionfare – lo ricordiamo – la bella 34enne Francesca di Raimondo di Jolanda di Savoia (Ferrara). Ma quest’anno… Chi sarà la più bella del reame?

Meris Poli e Paolo Teti
Meris Poli e Paolo Teti

“Alla selezione – ci spiegano i referenti del progetto – parteciperanno concorrenti provenienti dalla provincia di Brescia e da tutto la Lombardia, per partecipare non sono richiesti requisiti particolari se non quello di essere mamma. Le iscrizioni al Concorso, sono gratuite, gratuito sarà anche l’ingresso al ristorante “la Nuova Pieve”. Le protagoniste dell’appuntamento, oltre a fare passerella, dovranno sostenere alcune prove di abilità, nelle quali potranno coinvolgere il marito e/o i figli, come ballare, cantare, illustrare una ricetta gastronomica, recitare una poesia o una filastrocca, raccontare una favola ed altro ancora. La manifestazione sarà presentata da Paolo Teti Patron del concorso e da Monica Baù. Madrina dell’evento sarà la 49enne bresciana Meris Poli vincitrice del titolo nazionale “Miss Mamma Italiana Gold Glamour 2011”. “Miss Mamma Italiana”, sostiene “Arianne” Associazione Onlus per la lotta all’Endometriosi, una malattia ancora poco conosciuta, che colpisce 3 milioni di donne italiane in età fertile”.

Per informazioni ed iscrizioni, gratuite, telefonate allo 0541344300 oppure visitate il sito ufficiale dedicato alla manifestazione.