GARDONE – Marcia della pace da Perugia ad Assisi, sono aperte le iscrizioni

0

Domenica 19 ottobre si svolgerà la ventesima edizione della Marcia della Pace da Perugia ad Assisi. A cento anni dallo scoppio della prima guerra mondiale che ha provocato più di 10 milioni di morti e 20 milioni di feriti, mutilati e invalidi, migliaia di persone si metteranno in cammino per dare voce alla domanda di pace che sale da ogni parte del mondo e per dire basta a tutte le guerre, “alle guerre fatte di scontri armati e alle guerre meno visibili, ma non meno crudeli, che si combattono in campo economico e finanziario con mezzi altrettanto distruttivi di vite, di famiglie, di imprese”.

MarciaRaccogliendo l’invito di Papa Francesco, la marcia sarà dedicata alla promozione della “globalizzazione della fraternità” che deve prendere il posto della globalizzazione dell’indifferenza. Un valore, quello della fraternità, che va scoperto, amato, sperimentato, annunciato e testimoniato.

Anche quest’anno il comitato “Acqualunga” Centro Storico di Gardone Valtrompia, il Comune, Spi Cgil e Fnp Cisl hanno programmato la partecipazione alla marcia dando l’occasione a cittadini gardonesi di essere protagonisti di un’iniziativa di pace, di sentirsi responsabili della storia e del processo di trasformazione del mondo, di scoprire il senso, il significato e il valore dell’impegno per la pace, la giustizia e i diritti umani. La quota di partecipazione è di 60 euro compreso il viaggio, la cena, la colazione e il pernottamento. Le prenotazioni si possono fare fino a sabato 11 ottobre al Tommy’s Bar in piazza Garibaldi. Per informazioni si possono contattare i numeri 333.8609312 e 392.0107592.

PROGRAMMA DELLA MARCIA