BRESCIA – Settimana europea della mobilità sostenibile, le iniziative di venerdì

0

Continuano gli eventi della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, promossa dal Comune di Brescia in collaborazione con numerose realtà associative presenti sul territorio, con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini a utilizzare i mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani.

Sett mobilitàVenerdì 19 settembre, dalle 9 alle 12, appuntamento al parco Castelli per Metro Trekking, iniziativa dedicata agli alunni delle scuole primarie (dagli otto anni in su) e secondarie di primo grado presenti nella città di Brescia e nel territorio dei comuni vicini. Studenti e insegnanti, utilizzando gratuitamente la metropolitana (fermata Mompiano), raggiungono il Parco Castelli dove, al termine di un breve momento di approfondimento sul tema della mobilità sostenibile, sono coinvolti in giochi di movimento e sono invitati ad assistere a dimostrazioni e a sperimentare nuove discipline sportive. Ogni attività viene proposta sotto forma di gioco, con distribuzione di gadgets e una merenda. Metro Trekking è curato da Metro Brescia – Gruppo Brescia Mobilità, in collaborazione con le associazioni sportive Csi (Comitato Sportivo Italiano Brescia), Asc (Attività Sportive Confederate Brescia) e Disciplina Orientale Roujutsu.

Si prosegue poi, dalle 15 alle 21.30 a Campo Marte, con un evento proposto da Ruota Libera, realtà che promuove l’utilizzo di veicoli ecologici, portando avanti con passione i valori fondamentali del rispetto per l’ambiente e del miglioramento della qualità della vita. Vengono esposti veicoli elettrici, quali biciclette a pedalata assistita, scooter, quadricicli, autovetture, mezzi per disabili, attrezzi e macchinari professionali.

“Bici con gusto” è l’Itinerario gastronomico in bicicletta di sei tappe proposto da Fiab e Slow Food che completa il programma della giornata. Si tratta di un percorso ciclo-gastronomico in città, riservato a tutti coloro che si sono preventivamente iscritti presso l’Associazione Amici della Bici di Brescia.