BRESCIA – Danni da calamità naturali, arrivano i finanziamenti

0

Dalla Regione Lombardia arrivano i contributi per consentire a Brescia e Pavia di far fronte alle spese necessarie per ristorare ai danni derivanti da calamità naturali verificatisi tra dicembre 2013 e marzo 2014. A darne notizia è il quotidiano on line BresciaVera, dove si legge che l’investimento, pari ad 1 milione di euro, mira ad offrire sostegno economico agli enti pubblici.

rischio-idrogeologicoLe risorse verrano utilizzate per ripristinare i versanti danneggiati e per riparare i danni relativi ai dissesti isrogeologici. L’assessore regionale Simona Bordonali ha spiegato che l’investimento consentirà a Comuni e Province di coprire i costi per un importo compreso fra il 70% ed il 100%. In particolare, per quel che riguarda Brescia, i finanziamenti saranno destinati ai comuni di Serle, Agnosine e Pertica Alta.