BERGAMO – Food Film Fest, “Gente di Mais” premiato dalla critica

0

C’è anche una produzione bergamasca fra i premiati del Food Film Fest, la rassegna cinematografica internazionale che negli ultimi giorni ha portato a Bergamo il “sapore” di Expo Milano 2015. Promosso dall’Associazione Montagna Italia e dalla Camera di Commercio di Bergamo, con la direzione artistica dell’Associazione Festival Internazionale del Cinema, il concorso ha visto in gara circa 90 opere, di cui 27 (provenienti da Canada, Germania, Giappone, Italia, Olanda, Spagna, Svizzera e Ungheria) ammesse alla proiezione per il pubblico.
Film vincitore per la categoria Short (cortometraggi) è stato “Ca’ Lumaco ” di Francesco Piras che racconta la vita di una famiglia di norcini del modenese, che allevano suini allo stato brado e ne lavorano le carni secondo antichi metodi. Per la categoria Documentari il primo premio se lo è aggiudicato il Dossier del Tg2 Rai “Le Strade del Cibo”. Per il concorso fotografico è stata premiata Laura Lecchi con la foto “Banane Rosse”, scattata ad un mercato popolare in Ecuador, mentre una segnalazione di merito è andata al film di animazione tedesco “Wedding Cake” di Viola Baier.  index
A ricevere una menzione speciale della Giuria (con l’assegnazione della medaglia della Camera di Commercio di Bergamo) fra i cortometraggi è stato “Gente di Mais”, opera prima del giovane documentarista Diego Percassi, che ha lavorato a un soggetto di Gessica Costanzo.
Il film racconta la storia di persone della Val Gandino, legate alla filiera produttiva dell’antica varietà del Mais Spinato. Persone che parlano di sè e delle proprie “emozioni di mais”, in un collage che conduce alla scoperta di una comunità e delle sue aspirazioni, attraverso una vera e propria filosofia di vita e di crescita. L’assenza di una trama forte, lascia in chi guarda un retrogusto motivato e volitivo con tanta… energia per la vita. Il cortometraggio (durata 20 minuti) ha in inglese il titolo “In Mais we trust”, per sottolineare la tenace convinzione dei protagonisti. E’ patrocinato dal Distretto del Commercio de “Le Cinque terre della Val Gandino” e dalla Comunità del Mais Spinato di Gandino.
“Gente di mais” verrà riproposto al pubblico il prossimo 12 ottobre alle 21 a Gandino.
A questo link è possibile vedere il trailer del film.