BRESCIA – Settimana della mobilità: le iniziative avanti anche domani

0

Prosegue l’edizione 2014 della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, promossa dal Comune di Brescia in collaborazione con molte realtà associative presenti sul territorio, con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini a utilizzare i mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani.

MobilitàTra le attività in programma mercoledì 17 settembre un’iniziativa dedicata al rilevamento dei passaggi dei ciclisti, che si svolge in tutte le città capoluogo di provincia della Lombardia in base a un accordo tra la Federazione italiana amici della bici e la Regione Lombardia. Dalle 7.30 alle 13.30 vengono conteggiati i passaggi delle biciclette in quattro punti chiave della città: viale Venezia, via Santa Maria Crocifissa di Rosa, via Montesuello e la stazione ferroviaria. Due le novità di quest’anno. La rilevazione viene svolta con la collaborazione di alcune classi dell’istituto Lunardi, allo scopo di sensibilizzare gli studenti sulle tematiche della mobilità sostenibile. Inoltre, il conteggio comprende anche gli utenti del trasporto pubblico, per definire una ripartizione modale più completa.

Alle 15, presso l’ufficio scolastico provinciale, viene presentato “Viaggiare positivo!”, progetto di mobilità sostenibile elaborato da Brescia Trasporti e dedicato alle scuole secondarie di primo e secondo grado per l’anno scolastico 2014/2015. Attraverso il coinvolgimento di una o più classi per ciascuno dei principali istituti scolastici, i ragazzi vengono invitati a un uso consapevole del mezzo pubblico, che diventa lo strumento principale della loro mobilità, non solo per recarsi a scuola ma anche nel tempo libero. Mediante la descrizione degli innumerevoli vantaggi dello spostarsi in bus e in metro, si cerca di costruire una vera “educazione alla mobilità sostenibile”. Sono previsti buoni sconto per l’acquisto di viaggi in bus, per gite scolastiche e per l’organizzazione di iniziative di formazione sulla sicurezza e sul rispetto delle regole.

La giornata si conclude alle 20.30, nella sala Piamarta di via San Faustino, dove ha luogo la tavola rotonda “Quali politiche di trasporti a Brescia”, organizzata dalla Consulta per l’Ambiente. Partecipano l’assessore alla Mobilità Federico Manzoni, il coordinatore del gruppo di lavoro “Mobilità” della Consulta per l’ambiente Tita Bellini, i rappresentanti delle associazioni ambientaliste, l’ingegner Andrea De Bernardi, il professor Maurizio Tira e il dottor Dario Balotta, esperti del settore.