DESENZANO – Ecco perché non vi spetta nessun rimborso dei canoni di depurazione

0

L’intervento di un consigliere comunale sul rimborso dei canoni di depurazione, notizia riportata da alcune testate locali, potrebbe avervi indotti a preoccuparvi della scadenza dei termini per la domanda. In realtà il canone di fognatura e depurazione non è mai stato applicato, quando non è previsto.

15

“Fin da quando, nel 1999, Desenzano – ci viene precisato in merito, dal Comune – ha affidato a  Garda Uno spa la gestione del Servizio idrico integrato, le utenze non collegate alla rete fognaria sono state esentate dal canone di fognatura e depurazione (è il caso delle cascine isolate). Quindi nessun rimborso è previsto e nessuna domanda è necessaria per il semplice fatto che tale canone, se non dovuto, non è mai stato fatto pagare agli utenti. L’interrogazione – continua, in merito, la precisazione inoltrataci dall’ufficio stampa del Comune – rivolta al Sindaco Rosa Leso nella veste di Primo Cittadino è perciò non applicabile, dal momento a Desenzano che non ci sono utenti interessati e il Sindaco non ha competenze a riguardo. Per quanto riguarda il sistema di informazione utilizzato da Garda Uno, questo è rivolto ai diretti interessati e non a tappeto, così da non moltiplicare inutilmente le richieste e provocare falsi allarmi tra gli utenti, come nel caso dell’interrogazione in oggetto”.