SAREZZO – Tornano i cittadini da “Faustino”. Nuove domande per i premi d’onore

0

Il Comune di Sarezzo per il settimo anno indice i premi “Faustino di bronzo” e “Faustino d’oro”. E’ un riconoscimento istituito dal consiglio comunale per premiare persone, enti o associazioni saretine che “con opere o con l’esempio nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia, del lavoro, della scuola, dello sport, per iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico, per particolare collaborazione alle attività della pubblica amministrazione, per atti di coraggio e di abnegazione civica, abbiano dato lustro al Comune di Sarezzo e alla sua comunità, sia rendendone più alto il prestigio attraverso la loro personale virtù sia servendone con disinteressata dedizione le singole istituzioni”.

Comune SarezzoEntro venerdì 28 novembre possono essere inoltrate le proposte di concessione della civica benemerenza. La proposta può essere presentata dal sindaco, dagli assessori, dai consiglieri comunali, da enti, istituzioni, associazioni riconosciute o da almeno 50 cittadini che, per loro conoscenza diretta, siano in grado di sottolineare le attività ritenute degne di essere pubblicamente riconosciute. Le proposte, redatte in forma scritta e trasmesse al Protocollo del comune, devono contenere la motivazione e gli altri elementi utili alla valutazione. Le proposte verranno valutate dalla commissione Affari Generali e conferite dal consiglio comunale. Le benemerenze verranno consegnate in occasione della prossima ricorrenza dei Santi Faustino e Giovita. Nella stessa cerimonia verranno anche consegnate le borse e gli assegni di studio agli studenti saretini meritevoli.