ROCCAFRANCA – Scarcerate le due donne accusate di rapimento della bambina in fiera

0

Sembra che si sia trattato solo di un equivoco, infatti dopo qualche giorno di carcere sono state rilasciate le due donne di origine marocchina che sabato erano state accusate di tentato rapimento di una minore.

carabinieri7-550x309Le due donne di 50 e 33 anni erano state denunciate da due genitori per aver tentato di rapire una bambina di un anno e mezzo. Secondo il racconto dei genitori le due marocchine avrebbero cercato di strappare la piccola dalle mani della madre. Immediatamente i genitori e altre persone presenti hanno bloccato le due consegnandole ai carabinieri.

Fin da subito le due donne hanno parlato di un fraintendimento, di un’errore e assistite dall’avvocato Roberto Felappi e da un traduttore, hanno ricostruito i fatti in tre ore di interrogatori. Il gip del Tribunale di Brescia Enrico Ceravone, ha quindi disposto l’immediata scarcerazione per la 50enne, che lavora come badante, e i domiciliari per la 33enne.