VALTROMPIA E GARDA – Sla, per aiutare Claudio Antonelli nessuna secchiata ma un weekend

0

Una festa di solidarietà contro la Sla, la Sclerosi Laterale Amiotrofica, per aiutare il valtrumplino Claudio Antonelli che ha catalizzato tanti amici. L’appuntamento sarà per domenica 14 settembre tra la Valtrompia e il lago di Garda. Tante forze unite quasi per caso per aiutare Antonelli. Così, dopo le iniziative di primavera che si sono svolte in tutta la valle del Mella, si arriva a una grande festa domenica 14 settembre con un motogiro e uno spiedo distribuito in Valle di Sarezzo nell’area verde di Campei dove si trova il bar caffè Lattemiele gestita da Sergio Piccini.

Area verde Campei
L’area verde di Sarezzo

Una collaborazione che ha coinvolto più di un associazione, tra cui i “Hellvadek bikers group” di Sarezzo guidati da Oler Poli, che hanno organizzato un motogiro in partenza da Cogozzo e dopo un percorso di escursione che tocca Puegnago e il lago di Garda per raggrupparsi in Valle di Sarezzo, nel cuore della Valtrompia a ridosso con la Valgobbia. Qui un’azienda specializzata ha in programma la distribuzione di spiedo alla bresciana con polenta e patatine. Durante la giornata si uniranno le campionesse italiane 2013 di ginnastica artistica della scuola Ritmica Futura per esibirsi nell’area verde con alcuni loro esercizi che le hanno rese vittoriose.

Il Bar caffè lattemiele presente in casetta con il Gruppo di Salvaguardia delle Tradizioni Locali metterà a disposizione l’area verde, rendendosi così solidale a questo gruppo di amici che lottano per un futuro migliore verso il concittadino triumplino. Il tema della Sla é divenuto d’attualità nelle ultime settimane, complice la secchiata di acqua gelida che ogni invitato doveva gettarsi addosso dopo le nomine volute da Fiorello che ha coinvolto anche il Presidente del Consiglio.

Gli amici di Claudio dalla scorsa primavera si adoperano per raccogliere fondi, per portare a casa speranza dopo azioni concrete sul territorio che hanno visto la partecipazione di centinaia di volontari. Sarà un fine settimana diverso quello che si vivrà domenica, con numerose associazioni sul campo e amministratori locali invitati a partecipare a un motogiro di solidarietà, snodato in provincia per raggiungere il Bar Lattemiele in casetta in Valle di Sarezzo.