ROCCAFRANCA – Bambina “quasi” rapita, si indaga sulle motivazioni alla base del gesto

0

Non ha ancora una motivazione chiara il tentato rapimento, da parte di due donne di origine marocchina, della bambina di Roccafranca durante la festa dei Quarantì.

roccafrancaIl piccola era alla festa con genitori e zii, quando mentre camminava a pochi passi dalla madre, due donne hanno tentato di rapirla, prendendola per mano. Immediato l’intervento della madre che ha strappato la propria piccola dalle mani delle due marocchine di 50 e 33 anni. Il padre, spaventato e alterato si è immediatamente fiondato sulle donne ed è riuscito, con l’aiuto di alcuni passanti a bloccarle.

La terribile vicenda è durata solo pochi secondi, ma le domande, i dubbi e i “perchè” persistono ancora. Le donne sono state poi consegnate ai Carabinieri di Rudiano che le hanno arrestate: per loro l’accusa è di tentato rapimento. Le due donne, sconosciute per la famiglia, hanno giustificato il gesto come un tentativo di spostare la bambina. L’arresto dovrà essere ora convalidato a breve.