ODOLO – 23enne paralizzato per ischemia del midollo spinale dopo aver bevuto

0

Aveva partecipato alla festa «Punto e a Capo» svoltasi a Odolo lo scorso weekend, un operaio 23enne di Barghe. E il fatto di aver alzato un po’ il gomito lo aveva spinto, per prudenza, a smaltire la sbornia in auto prima di mettersi in viaggio.

10

Il giovane si è accomodato al posto di guida e si è addormentato col volto reclinato sul volante.

In auto con lui, sul sedile posteriore, c’erano due ragazze, che, al mattino seguente, svegliatesi, hanno cercato di fargli aprire gli occhi, ma invano.

La posizione non naturale assunta durante il sonno avrebbe provocato al giovane, secondo quanto stabilito dai soccorsi giunti dal Civile, un’ischemia del midollo spinale. A causa dell’alcol egli non sarebbe riuscito a percepire il dolore causatogli dalla posizione scomoda.