GARDONE – Un mese e mezzo di eventi, il “Settembre Inzinese” è arrivato a quota 54 anni

0

Torna per la 54a edizione il “Settembre Inzinese”, la rassegna di arte, cultura, folclore e sport organizzata dall’associazione Madonna del Castello con il patrocinio del Comune di Gardone Valtrompia, Comunità montana e Cassa Padana per ritrovarsi dopo le ferie estive. Dal 13 settembre al 25 ottobre ci sarà spazio per momenti religiosi, serate musicali, commedie in dialetto, serate per i giovani e gli storici appuntamenti con “El mercatì de Setember a Inzì” e “Degustando”.

Settembre inzineseSi parte il 13 settembre alle 19,30 con una messa e la processione religiosa insieme alla banda “Cico Gottardi” e fino al 15 la fiera di giochi, bancarelle e pesca e stand gastronomico. Ci sarà spazio anche per una mostra di Pierangelo Arbosti e bastoni da montagna, spettacolo pirotecnico e stand gastronomici. Il 20 settembre si celebra la giornata del Volontariato e fino al 28 una mostra sui 30 anni della cooperativa L’Aquilone seguita da una tavola rotonda. Spazio anche a una gara podistica e il 21 settembre “El mercatì”, la 34a festa dei Caicì e celebrazioni per i 200 anni dei carabinieri.

Il giorno dopo si va a tavola per la “Serata con Bacco” attraverso i gusti delle valli bresciane e il 24 settembre il dialetto della commedia “La cura del dutur Capu”. Il programma va avanti il 26 settembre con una serata per i giovani, il Trofeo Aido di auto storiche il 28 e “Degustando” l’1 ottobre. Verso il finale la rassegna propone canti corali, il concerto della banda “Cico Gottardi”, recital e il 25 ottobre la chiusura con “Aquilone in concerto” al cinema di Inzino. L’intero programma del “Settembre Inzinese”, oltre che qui sotto, è disponibile sul sito internet del Comune di Gardone.

PROGRAMMA DEL “SETTEMBRE INZINESE”