VILLA CARCINA – Palio delle contrade, conferenze e teatro per questa settimana di eventi

0

Vanno avanti questa settimana le nuove iniziative a Villa Carcina tra feste, sagre e altri appuntamenti locali. Prosegue il palio delle contrade della parrocchia dei Santi Emiliano e Tirso di Villa, giunto alla 26a edizione. Stasera, lunedì 8 settembre, alle ore 20,30 si terrà lo spettacolo con la compagnia “I burattini di Daniele Cortesi” “… e vissero felici e contenti” e alle 21,30 la proiezione del video preparato dalle contrade. Domani alle 20,30 il gioco “Tutto in un minuto”, mercoledì 10 settembre alle 20,30 tornei di flipper, ping-pong a giro, briscola, scala 40, dama e burraco e alle 21 lo spettacolo musicale in oratorio “Frenzy”. Giovedì 11 settembre alle 20,30 l’incontro di riflessione con l’aiuto del gruppo Giovani 2000 che presentano l’opera teatrale “Nessuno tocchi l’amore” sullo scottante tema della violenza sulle donne. Venerdì 12 settembre alle 21 lo spettacolo musicale in oratorio “Il re degli ignoranti”, sabato 13 alle 15 i giochi per bambini delle elementari e medie e in serata alle 20 la 12a Cariolata, poi alle 20,45 lo spettacolo “Tale e quale 3”.

Il chiosco solidale del parco Glisenti
Il chiosco solidale del parco Glisenti

Domenica 14 settembre alle 10,30 la messa, nel pomeriggio alle 14,30 la caccia al tesoro, alle 15 gioco per bambini delle elementari, alle 16,30 la tombolata. In serata alle 20,30 il ballo liscio con “Orchestra Rodella”, alle 21 il gioco finale e alle 21,30 l’estrazione della sottoscrizione a premi ed elezione della contrada vincitrice. Durante la manifestazione saranno attivi lo stand gastronomico e i gonfiabili per bambini. Vanno avanti anche le proposte del chiosco solidale a ingresso libero. Ogni lunedì sera dalle 19 alle 23 fino al 22 settembre in programma la Ludoteca all’aperto con l’associazione “Oltreverso” per passare serate in allegria con animazione e giochi per tutti i gusti. Il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17 fino al 18 settembre l’artista Emilio Cetti guiderà appassionati e interessati nel mondo dell’arte con il corso di Disegno.

Domenica 28 settembre, infine, si terrà la tradizionale festa di chiusura del chiosco, una giornata all’insegna dell’animazione, della musica e del divertimento, adatta a tutti. Nuovo appuntamento al parco di Villa Glisenti per i bambini da 0 a 6 anni. L’asilo nido “il Pulcino” propone infatti “Burattiniamo” in programma per martedì 9 settembre alle ore 16,30. La partecipazione è libera e gratuita. Nell’ambito della 26a edizione del Palio delle contrade c’è lo spettacolo “Nessuno tocchi l’amore“, proposto dal Gruppo Giovani 2000 di Rezzato per giovedì 11 settembre alle 20,30 nella parrocchiale di Villa con ingresso libero. Uno spettacolo fatto di musica e di parole per raccontare la storia di donne uccise per mano dei loro compagni, amici, amanti. Sul palco si alterneranno quindici donne che con maestria narreranno e rivivranno con intensa emozione la vita di altrettante donne uccise dai loro mariti, amanti, amici, compagni, ex.

Un altro appuntamento sarà venerdì 12 settembre dalle 9 alle 12,30, nella sala auditorium della Fondazione CAB in Via Trieste 8 (davanti a Piazza Paolo VI a Brescia) si terrà il convegno “Il verde come elemento del vivere bene il pianeta”. Le tematiche affrontate saranno il legame tra ambiente e verde (urbano o in senso lato), l’importanza di realizzare un verde di qualità, collegamenti con Expo 2015, educazione ambientale, le funzioni del verde e i benefici in termine di salute. Interverranno quattro relatori specializzati: Lorenzo Bazzana capo servizio tecnico-economico della Coldiretti Nazionale, Nadia Marchettini professoressa di Chimica dell’Ambiente e dei Beni culturali all’Università di Siena, Antonio Vivenzi dell’Associazione Nazionale Comuni Virtuosi e Francesco Mati presidente della Federazione del prodotto in Florovivaismo Nazionale Confagricoltura.

Il convegno, in collaborazione con il Comune di Brescia, all’interno dell’evento “Fiorinsieme”, è patrocinato dall’Associazione Comuni Bresciani, Associazione Nazionale Comuni Virtuosi, Camera di Commercio di Brescia, Coldiretti Brescia, Confagricoltura Brescia, Fondazione CAB e rivolto gratuitamente alle amministrazioni comunali e alla cittadinanza. Infine, sabato 13 settembre nel parco di Villa Glisenti il Gruppo acquisto solidale “Gastrompia” si presenterà proponendo una festa per far conoscere il sodalizio e promuovere il consumo di prodotti biologici sostenendo i piccoli produttori locali. Con il Comune e il Chiosco Solidale alle 14 verranno proposti una serie di laboratori per adulti (preparare il pane, detersivi e cosmetici in casa, portare i bambini nella fascia, spazio bimbi), alle 16,30 la merenda con prodotti bio, alle 17 la conferenza “I produttori si raccontano” e a seguire si chiuderà con il picnic condiviso.