LONATO – E’ Fabrizio Catelli il neo-garante per il benessere degli animali

0

È partito ad Agosto lo sportello di consulenza gratuito per la tutela degli animali, il primo in provincia di Brescia, che grazie all’imprenditore monteclarense Fabrizio Catelli, presidente del PPA (Partito Protezione Animali) e tesserato OIPA (Organizzazione internazionale protezione animali) offrirà ai cittadini lonatesi informazioni, sostegno o attività di controllo se richiesta dalla Polizia locale per le questioni che riguardano gli animali, il loro benessere e la loro gestione.

Fabrizio Catelli e ass. Nicola Bianchi
Fabrizio Catelli e l’Ass. Nicola Bianchi

Il garante per il benessere degli animali riceverà ogni mercoledì dalle 13 alle 14 presso l’Ufficio Ecologia del Comune di Lonato del Garda, in piazza Martiri della Libertà. Tra i suoi compiti rientrano, tra le varie, la tutela del benessere animale sul territorio comunale e la prevenzione del randagismo canino e felino.

Alcune segnalazioni sono già state raccolte dal garante che, nelle scorse settimane, ha verificato tre situazioni di maltrattamenti di cani presentate da cittadini lonatesi, di cui una risultata infondata. «Ho notato da subito un’attenzione da parte dei cittadini per questo servizio, che vuole essere una possibilità in più per chi ama gli animali. Tengo anche a sottolineare che per quanto un padrone voglia bene al proprio cane o gatto, esso è pur sempre un animale e come tale va rispettato nella sua natura. Spesso accade che il troppo amore faccia male, se non si rispettano le sue reali esigenze, la sua dieta, il suo bisogno di correre e di giocare».

Precisa l’assessore all’Ecologia Nicola Bianchi, promotore del servizio: «Il garante per il benessere degli animali è una figura che abbiamo voluto istituire come risposta ai cittadini che hanno animali in casa e hanno bisogno di un consulto, ma anche per favorire una migliore gestione degli animali sul territorio comunale. L’esperto si occupa di rispondere a eventuali quesiti del pubblico e di raccogliere segnalazioni, organizzerà corsi di educazione civica per i proprietari che desiderano saperne di più sulla cura e la gestione degli animali (cani e gatti, in primis) e altre attività che faranno riferimento a questo sportello comunale. Potrà partecipare anche a tavoli tecnici e incontri su problematiche attuali come il randagismo. Fabrizio Catelli si mette a disposizione del Comune di Lonato, a titolo gratuito, e la nostra amministrazione lo ringrazia per l’importanza del servizio che svolge con professionalità e passione».