VALTROMPIA – "Scorrimella" torna il 7 settembre. L'ultimo miglio con Gianni Poli

0

Si terrà domenica 7 settembre la 7a edizione di “Scorrimella” lungo l’argine del fiume Mella da Gardone Valtrompia a Brescia. L’appuntamento è organizzato dalla Foundation Organization Running del maratoneta Gianni Poli con la Fidal Brescia e prevede 16 km di corsa per la gara competitiva e 7 km per quella di puro divertimento. La partenza della prima sarà dal centro sportivo Redaelli di Ponte Zanano a Sarezzo, mentre la seconda inizierà da Concesio.

Presentazione della corsa
Presentazione della corsa

Ci sarà anche la “Kid’s Race” per i più piccoli al Parco delle Stagioni di Brescia e la possibilità di correre l’ultimo miglio con il campione mondiale di maratona Gianni Poli. L’evento è promosso con il patrocinio della Regione, Provincia, Comunità montana della Valtrompia e Croce Bianca di Brescia con la Loggia insieme ai Comuni di Gardone, Sarezzo, Villa Carcina, Concesio e Collebeato. “E’ una manifestazione lungo la pista ciclabile della Valtrompia che la valorizza ancora di più come luogo dove le famiglie e i runners possono fare passeggiate o correre – ha detto Massimo Ottelli, presidente della Comunità montana, alla presentazione dell’evento – e la partecipazione alla giornata è in aumento, anche da fuori Valle”.

Ottelli ha anticipato anche che partiranno i lavori per rendere migliore il collegamento tra la ciclabile e Brescia. “Scorrimella non è solo sport, ma anche educazione – ha specificato Poli – visto che sono arrivati 500 lavori da dieci scuole valtrumpline per il nuovo logo della kermesse, diverso ogni anno. Oltre ai lavori, però, vorremmo vedere i ragazzi correre. Bisogna stimolarli al movimento”. Il logo vincente uscito dall’ultima edizione del concorso “Disegna la tua sCorriMella” è stato disegnato da Diego Bragaglio, primo volta per un maschio nella storia della kermesse, della 3A della scuola media “Galilei” di Nave. Durante la giornata ci sarà anche il 1° Memorial Franco Volpi per le società con premi da 100 a 200 euro per i primi tre classificati.

Saranno poi premiati i primi cinque all’arrivo maschili e femminili con premi fino a 150 euro e materiale tecnico Red Livel. La gara si svolgerà anche in caso di maltempo e alle 7,40 è prevista la partenza del bus per Ponte Zanano dal Parco delle Stagioni di Urago Mella. Poi il ritiro dei pettorali dei concorrenti a Ponte Zanano e Concesio e l’inizio della corsa alle 9,30. L’arrivo è previsto prima delle 12 al Parco delle Stagioni centro polivalente di via Collebeato per le premiazioni. “L’argine del Mella è un’autostrada in movimento – ha concluso Ottelli – e questa corsa rappresenta sport, cultura, educazione e momento di unione tra famiglie”, mentre l’assessore allo Sviluppo economico su Ambiente e Agricoltura, Fabio Buscio, ha parlato della possibilità di “estendere l’iniziativa ad altre scuole”. La corsa di domenica si aggiunge ad altre sei gare previste nel fine settimana secondo il calendario della Fidal, la federazione italiana di atletica leggera.

Le iscrizioni per partecipare sono aperte fino alle ore 14 del 6 settembre via fax allo 041.5088345, sul sito internet, via mail e via posta scrivendo a TDS via delle Macchine 14, 30038 Spinea (Ve). Si possono fare anche ai negozi Forrest Gump di via Orzinuovi a Brescia, Miglio Bike di via della Stella a San Vigilio di Concesio e Hobby Foto in via Garibaldi a Lumezzane. La quota di iscrizione è di 17 euro dall’1 al 6 settembre per la gara competitiva e 5 euro per l’altra.

ISCRIZIONE, PROGRAMMA E INFORMAZIONI

FOTOGALLERY