VILLA CARCINA – Hobby, Avis, cure e Villa Glisenti. Tutti gli eventi della settimana

0

Vanno avanti anche questa settimana le iniziative a Villa Carcina. A partire dal nuovo appuntamento domenica 7 settembre con la mostra mercato di hobbystica, accessori, ricambi, modellismo e riviste di settore riguardanti auto e moto d’epoca che si tiene la prima domenica di ogni mese in via Marconi, lungo la strada provinciale. La mostra è organizzata dall’associazione “Centauro Club” di Villa Carcina contattabile allo 030.800083. Poi l’Avis propone la donazione del sangue domenica 7 settembre all’ospedale di Gardone Valtrompia dalle ore 7,30 alle 10. La sede della sezione Avis è aperta ogni lunedì dalle 20 alle 21 nella Casa delle Associazioni in via Marconi 27. Per informazioni si può telefonare allo 030.8981947.

Polo Villa GlisentiL’Asl di Brescia, con il Comune, propone alle donne del paese la possibilità di effettuare lo screening per la prevenzione del tumore al collo dell’utero, che verrà svolto in un ambulatorio itinerante, l’Unità mobile di prevenzione. Il controllo, gratuito e senza necessità di impegnativa da parte del medico di famiglia, sarà rivolto a quelli che non hanno fatto il pap-test negli ultimi tre anni. L’8 e il 9 settembre, dalle 9 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 16, davanti alla Casa delle Associazioni di via Marconi, sarà possibile presentarsi direttamente (con tessera sanitaria) all’unità mobile per eseguire il pap-test oppure si potrà telefonare all’Ostetrica al 320.4320133. Chi fosse impossibilitata a partecipare in queste date si potrà fare il test negli altri Comuni della Valtrompia in cui viene riproposta l’iniziativa (a Concesio il 10 e 11 settembre, a Bovegno e Collio il 12 settembre). Per altre informazioni si può telefonare al call center del Centro screening al 800.077.040 (dal lunedì al venerdì dalle 8,15 alle 14).

Nuovi appuntamenti anche nel parco di Villa Glisenti. Per i bambini da 0 a 6 anni c’è l’asilo nido “il Pulcino” con “Burattiniamo” in programma martedì 9 settembre alle ore 16,30. La partecipazione è libera e gratuita. Vanno avanti anche le proposte del chiosco solidale. Ogni lunedì sera, dalle 19 alle 23 fino al 22 settembre, è in programma la Ludoteca all’aperto con l’associazione “Oltreverso”, per passare serate in allegria con animazione e giochi per tutti i gusti. Il giovedì pomeriggio, dalle 15 alle 17 fino al 18 settembre, l’’artista Emilio Cetti guiderà appassionati e interessati nel mondo dell’’arte, con il corso di disegno. Domenica 28 settembre si terrà la tradizionale festa di chiusura del chiosco, una giornata all’’insegna dell’’animazione, della musica e del divertimento, adatta a tutti. Poi, nell’’ambito del progetto “Salute in Comune”, l’assessorato ai Servizi sociali del Comune e l’Asl di Brescia promuovono l’’avvio del “”Gruppo di Cammino””, un gruppo di persone che liberamente si ritrova per camminare in compagnia e in allegria.

É infatti noto che svolgere un’attività motoria moderata e costante rappresenta uno strumento di prevenzione delle malattie e di promozione della salute par ogni individuo. Per altre informazioni si può contattare l’ufficio Relazioni con il pubblico del Comune di Villa Carcina allo 030.8984346. Infine, è possibile richiedere il rimborso della tariffa di depurazione non dovuta per il periodo dal 15 ottobre 2003 al– 15 ottobre 2008, ai sensi della sentenza della Corte Costituzionale n.335/2008. Possono richiedere il rimborso solo gli utenti aventi diritto, individuati dal gestore della rete idrica in appositi elenchi (per accertare se la propria utenza rientra nell’elenco è necessario verificare sul sito web di Asvt se è presente il proprio codice utente, numero che è riportato nella bolletta del servizio idrico. Le richieste di rimborso potranno arrivare fino all’1 ottobre.