ROMA – Nuova Sabatini, istruzioni per chiedere prima quota di contributo

0

Il Ministero dello Sviluppo Economico comunica, alle imprese che hanno ricevuto il decreto di concessione, le modalità operative per richiedere i contributi previsti dalla Nuova Sabatini, la legge che ha istituito un plafond incrementabile fino a 2,5 miliardi di euro per finanziare l’acquisto di beni strumentali; ebbene, tali imprese dovranno, anzitutto, accedere all’indirizzo internet https://benistrumentali.incentivialleimprese.gov.it/Imprese, e registrarsi con le credenziali inviate dal ministero all’indirizzo Pec dell’impresa (in particolare, l’username corrisponderà all’indirizzo di Pec dell’impresa inserito nel modulo di domanda, mentre la password viene inviate dal ministero).

Nuova-Sabatini-Sabatini-bis-domande-frequentiUna volta effettuato l’accesso – specifica il Mise in una nota – comparirà una schermata contenente l’elenco di tutte le domande caricate dall’impresa beneficiaria per la quale è stato inviato il relativo provvedimento di concessione”.

In seguito, in corrispondenza di ciascuna domanda caricata/decretata, l’impresa potrà visualizzare il pulsante denominato “1° fase – Compila moduli” relativo alla dichiarazione ultimazione investimento; cliccando su questo, si aprirà una sezione che dovrà essere compilata in ogni sua parte.

Fonte: CGIA