BRESCIA – Brescia capitale europea della cultura? Presentata la candidatura

0

Il Parlamento italiano, lo scorso luglio, ha convertito in legge il Decreto Legge Beni culturali, il quale prevede l’individuazione per il prossimo quinquennio di una città della cultura, la quale avrà accesso a fondi statali per poter porre in essere interventi di valorizzazione del patrimonio artistico e culturale. E Brescia ha deciso di puntare a tale ambizioso obiettivo.

capitoliumA renderlo noto è la versione on line del Giornale di Brescia, dove si legge che la Leonessa ha presentato la propria candidatura: insieme a Cagliari, Legge, Perugia, Siena, Matera e Ravenna concorrerà alla sfida e dovrà pertanto procedere alla presentazione di un progetto di interventi. La città aggiudicataria, che verrà eletta Capitale europea della cultura 2019, riceverà un finanziamento di un milione di euro e potrà accedere ad altri fondi pubblici.