BRAONE – Scuola elementare: mensa di qualità con prodotti dell’orto a “km zero”

0

La nutrizione per i bambini è davvero importante. E in un periodo economico come quello attuale qualsiasi possibilità di risparmio è degna d’essere presa inc onsiderazione. Ecco quindi che la scuola elementare del comune camuno di Braone ha trovato il miglior modo di contemperare queste due diverse esigenze mediante l’adozione di una formula che lascia tutti soddisfatti. In un appezzamento di terra di proprietà dell’istituto e ad esso adiacente l’associazione dei genitori che gestisce la mensa, Co.Ge.S.Bra, ha deciso di coltivare verdura ed alberi da frutto. Gli alimenti, una volta cucinati, sono poi finiti direttamente, dopo le dovute selezioni, nei piatti dei bambini.

Alimenti_5Come si legge sul Giornale di Brescia, il progetto “Orto a scuola” ha destanto grande interesse anche nei più piccini, ch esono stati coinvolti in tutte le fasi della coltivazione, dalla semina, all’annaffiatura, alla cura delle piantine, al raccolto finale. Ad occuparsi del servizio mensa sono direttamente le mamme degli alunni, impegnate nella preparazione dei pasti.

Quella offerta agli studenti è quindi un’alimentazione sana, genuina e di qualità. Ma i vantaggi non sono finiti: è stato infatti stimato che la formula adottata ha consentito alle famiglie un risparmio che si attesta intorno al 50%. Un plauso alle mamme di Braone.