BRESCIA – Tangenziale Sud: nel bagagliaio materiale esplosivo

0

Un 34enne di origini rumene, a bordo di un’audi A6, è stato fermato, all’uscita di Castenedolo dalla tangeziale Sud, da una pattuglia della Radiomobile di Brescia. Il conducente non si è fermato all’alt intimato dai militari e si è dato alla fuga, immettendosi nella tangenziale in contromano. E’ scattato l’inseguimento: i militari hanno impedito all’audi di prosguire e il rumento è fuggito a piedi nei campi. Poco dopo è stato bloccato e arrestato.

carabinieri7-550x309Il motivo della concitata fuga? Il mezzo era stato rubato un mese fa a Travagliato e il rumeno aveva nel bagagliaio del materiale esplosivo, che deteneva con il probabile intento di utilizzarlo contro uno sportello bancomat. E’ quindi scattata una perquisizione domiciliare nell’abitazione del rumeno, dove sono stati rinvenuti arnesi da scasso e un televisore rubato. L’arresto è stato convalidato e nei confronti del rumeno è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.