SONICO – Esondazione, pronto il progetto preliminare di messa in sicurezza

0

A renderlo noto è stato l’assessore regionale al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo: Viviana Beccalossi ha spiegato che la Comunità Montana di Valle Camonica ha steso e consegnato alla Direzione Territorio di Regione Lombardia, nonché ai Comuni interessati dall’esondazione (Comune di Sonico e di Malonno), un progetto preliminare nel quale sono previsti gli interventi per la messa in pristino ed in sicurezza della zona dove confluiscono il fiume Oglio e la Val Rabbia.

vivianaEntro ottobre dovrà essere consegnato il progetto definitivo e per febbraio del prossimo anno verranno indette le gare d’appalto. Si presume quindi che i lavori possano prendere avvio tra la primavera e l’estate 2015. Come si legge sulle colonne di QuiBrescia, l’assessore regionale Viviana Beccalossi ha spiegato che gli interventi mireranno a risezionale e ricostruire l’alvero del fiume, con asportazione di circa 400mila metri cubi di materiali che verranno usati per realizzare nuovi argini.

L’assessore ha aggiunto che la Regione sta facendo pressioni a Roma per ottenere dal Governo quei fondi necessari per la difesa del suolo.