BRESCIA – Il Civile interrompe la collaborazione con Stamina

0

In presenza della decisione degli operatori dell’Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia di sospendere ogni loro collaborazione alla somministrazione del c.d. metodo “Stamina” in attesa delle determinazioni del Comitato Scientifico nominato dal Ministero della Salute, con alcune recenti pronunce i Tribunali di Ascoli Piceno, Treviso, Santa Maria Capua Vetere hanno ordinato all’Azienda di provvedere alla somministrazione di detto trattamento ricorrendo anche all’apporto di soggetti esterni all’organico aziendale.

Spedali_CiviliPer dar seguito alle predette ordinanze e verificare l’eventuale disponibilità di detti soggetti esterni l’Azienda ha pubblicato sul proprio portale all’indirizzo internet www.spedalicivili.brescia.it ed alla voce “ultime notizie”, apposito avviso indicando i profili professionali degli operatori sanitari il cui apporto è ritenuto necessario per la somministrazione del trattamento Stamina in condizioni di sicurezza ed a salvaguardia della salute dei pazienti.