GUSSAGO – Una gita alla Santissima con Guida Artistica nel weekend

0

Domenica 10 agosto, Guida Artistica propone un’accurata visita guidata ad una vera e propria “chicca” dell’arte bresciana, solitamente non aperta al pubblico: la Santissima di Gussago.
Chi si sia trovato a passare da Gussago non avrà potuto non notare, sulla cima del colle Barbisone, tra gli ordinati filari di vite, un curioso edificio, con tanto di merli e torretta: all’apparenza sembrerebbe una fortezza medievale, ma si tratta invece dell’antico convento domenicano dedicato alla Santissima Trinità, trasformato nell’Ottocento in lussuosa residenza estiva. Le importanti modifiche volute dall’illustre proprietario non hanno però interessato la cappella del convento, che ancora conserva un inatteso scrigno d’arte rinascimentale, affrescato da Paolo da Caylina il Giovane.332_332_Santissima-di-Gussago
Guida Artistica vi condurrà in un viaggio a ritroso nel tempo, nella storia degli antichi proprietari della dimora, attorniati dal rigoglioso paesaggio franciacortino.
Incontro in piazza Vittorio Veneto a Gussago alle ore 16,45, il  contributo di partecipazione è di 5 euro.
La vetta del colle è raggiungibile in 15 minuti di passeggiata dolce, per questo si consigliano calzature comode. Per chi avesse necessità, è incluso il servizio navetta.