BRESCIA – Asfaltatura in tangenziale: le precisazioni del Comune

0

In merito alle polemiche sull’asfaltatura della Tangenziale Ovest, l’Amministrazione comunale precisa che tutte le modalità di intervento sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa e tramite un successivo comunicato con indicazione dei tratti, descrizione delle attività e della tempistica, notizie relative alla modifica della viabilità.

lavori_slide_01Inoltre, negli ultimi anni i lavori di asfaltatura si sono svolti sempre con le medesime modalità, chiudendo alcuni tratti al traffico sia di notte, sia di giorno. La scelta deriva da necessità tecniche e non da disattenzione per gli automobilisti.
La fresatura è iniziata il 03/08 alle 20 e oggi è in corso la posa del “misto cementato” che si concluderà verso le 18. Il materiale posato necessita di un paio di giornate di maturazione durante le quali nessuna attività è possibile. È evidente che il dislivello presente (fino a 40 cm) non consente la riapertura immediata al traffico delle corsie interessate.

Dal 7 agosto si procederà con la stesa dell’asfalto. Questa operazione si svolge in tre tempi in quanto l’asfalto viene posato per strati di differente spessore.
Complessivamente questo lavori si compone di cinque fasi:
– fresatura/sfondamento;
– posa misto cementato;
– posa sottofondo (10 cm);
– posa strato collegamento binder;
– posa tappeto usura.

Le modalità di esecuzione dei lavori (risanamento sottofondo con misto cementato) sono rimaste invariate dal 2003. Questo genere di lavorazione non può essere eseguita differentemente pertanto, una volta avviate, le operazioni si susseguono in maniera continuativa mantenendo il cantiere in essere fino alla conclusione dei lavori. Da sempre si eseguono questi interventi durante il mese di agosto al fine di minimizzare le ricadute sulla viabilità.