LONATO – 1614-2014: 400 anni dall’apparizione della Madonna a San Martino

0

Apparve quattrocento anni fa a una giovane muta lonatese. Era il 6 agosto 1614. Non si conosce con esattezza il contenuto del messaggio, ma è la Madonna affidò alla ragazzina, una richiesta precisa da portare al parroco di allora, don Quinto Segala. La Vergine Maria chiedeva alla comunità della frazione di San Martino di essere venerata in una nuova chiesa, dove avrebbe dovuto essere trasferita la statua lignea a lei ispirata che giaceva trascurata nell’antichissima cappella a pochi metri dal luogo dell’apparizione.

AADSCN3569

 

«Il Santuario di San Martino – ricorda Valerio Silvestri, assessore alla Cultura – è un pregevole esempio di fede e arte, molto amato dai lonatesi. Sono stato molto felice di accettare la proposta di collaborazione della Parrocchia nell’organizzazione delle manifestazioni per questo quattrocentesimo anniversario del miracolo e quindi della costruzione del Santuario. Tutte le manifestazioni avranno ovviamente tema “sacro” coinvolgendo artisti lonatesi e non, spaziando dalla musica, al canto, alla recitazione fino a ospitare dei cori internazionali. Una giusta cornice per uno dei luoghi più belli di Lonato del Garda».

La facciata del Santuario si presenta al grande appuntamento restaurata. «Il 400° anniversario dell’apparizione della Madonna nella chiesa di San Martino – sottolinea il parroco lonatese don Osvaldo Checchini – è prima di tutto un anniversario mariano e ci sentiamo di viverlo come un dono di grazia del Signore. Le proposte presentate nel programma possono essere uno stimolo, ma sarebbe molto bello se ciascuno potesse ritagliarsi uno spazio per ritrovarsi in preghiera in un luogo carico di significato com’è il santuario, e scoprire come Maria chiede a ognuno di noi di aprire il proprio cuore, l’anima, la mente e la vita all’amore di Cristo».

In occasione dell’anniversario dell’apparizione, la Messa solenne sarà celebrata dal vescovo di Verona mons. Giuseppe Zenti, alle 20 presso il Santuario.

A settembre, oltre ai vari appuntamenti del mese per le famiglie e i ragazzi, è in programma una conferenza serale (alle 20.30) dal titolo “il meraviglioso paliotto dell’altare”, a cura della Fondazione Ugo Da Como e sostenuta dagli Amici della Fondazione. Nel mese di ottobre, è previsto il pellegrinaggio della statua della Madonna Miracolosa di San Martino nelle varie zone della parrocchia. L’immagine sarà portata nelle chiese lonatesi (casa di riposo, San Cipriano, San Tomaso, Malocco, Sedena, Bettola) e anche nelle famiglie che lo desiderano per la preghiera alla Madonna.