VILLA CARCINA – Omaggio a Jannacci, campus estivi e hobby. Eventi al parco Glisenti

0

Proseguono le iniziative per la settimana e i prossimi giorni a Villa Carcina. Sarà proposto giovedì 31 luglio, alle ore 21 nel parco di Villa Glisenti, lo spettacolo “Meo Mixe Circus”, un omaggio alla musica di Enzo Jannacci interamente recitato, cantato e suonato dal vivo da Meo Cominardi, cabarettista e cantante, e da Marco Mixe, Pianista e compositore. L’ingresso è libero. Nuovo appuntamento, invece, domenica 3 agosto con la mostra mercato di hobbystica, accessori, ricambi, modellismo e riviste di settore riguardanti auto e moto d’epoca che si tiene la prima domenica di ogni mese in via Marconi, lungo la strada provinciale.

??????????????????????????????La mostra è organizzata dall’associazione “Centauro Club” di Villa Carcina contattabile allo 030.800083. Poi la Polisportiva, con l’assessorato allo Sport del Comune e le associazioni del territorio, propone la prima edizione dei “Campus Estivi”, un’occasione per trascorrere del tempo in compagnia di amici e coetanei e per cimentarsi in varie discipline sportive. I campus si svolgeranno dal 18 al 22 agosto al centro sportivo di Cogozzo e sono rivolti ai ragazzi di elementari e medie. Per iscrizioni e informazioni ci si può rivolgere alla Polisportiva mandando una mail o al 393.5306434. Vanno avanti le iniziative anche nel parco di Villa Glisenti.

Oggi, lunedì 28 luglio la Ludoteca all’aperto con l’associazione “Oltreverso” dalle ore 19 alle 23 con ingresso libero. Martedì 29 luglio le letture animate e i laboratori creativi per bambini dai 3 ai 10 anni con la biblioteca alle 16. Mercoledì 30 luglio la “FaMIGLIA di solidarietà” con il Cigd per ragazzi da 10 a 13 anni e l’uscita di gruppo. Giovedì 31 luglio, come detto “Meo Mixe Circus” per un omaggio ad Enzo Jannacci alle 21 e sabato 2 agosto un incontro di culture e popoli (danze dal Senegal) dalle 21. Domenica 3 agosto una mostra mercato di hobbistica, accessori, ricambi, modellismo e riviste di settore riguardanti auto e moto d’epoca in via Marconi, lungo la strada provinciale e lunedì 4 agosto la Ludoteca all’aperto con l’associazione “Oltreverso” dalle 19 alle 23.

Infine, come nota informativa, è stata emanata l’ordinanza 19/2014 secondo la quale “Paglia, sfalci e potature ed altro materiale agricolo vegetale e forestale non pericoloso, provenienti dalla manutenzione di orti e giardini privati e dalle attività svolte dalle imprese agricole debbono essere gestiti mediante processi o metodi che non danneggiano l’ambiente, né mettono in pericolo la salute pubblica”. Per questo viene disciplinata anche la combustione controllata sul luogo di produzione che deve essere fatta esclusivamente sotto costante vigilanza, in cumuli di isolati di dimensione limitate, a una distanza adeguata dagli edifici e dalle strade. L’intero provvedimento, con tutte le prescrizioni, si trova sul sito internet.