MISANO – Emanuele Tonassi (VTR) 6° in gara 2. Ultima gara in ottobre al Mugello

0

Ritiro sabato 26 nella gara 1 e sesta posizione ieri nella gara 2 per Emanuele Tonassi, il giovane pilota di Collio del Valtrompia Team Racing che per la prima volta sul circuito di Misano Adriatico, nel campionato italiano di velocità di Pre Motogp 250 4T, ha avuto un fine settimana motoristico complicato.

TonassiL’approccio era stato buono sul tracciato per il pilota che, nonostante non avesse mai girato in questa pista, venerdì mattina era riuscito a trovare un buon felling con la moto sin dal primo turno. Salito in sella per le prime fasi preliminari, infatti, era riuscito ad abbassare il proprio tempo giro dopo giro e a concludere le prove libere con la quarta posizione nella sua categoria, facendo fermare il cronometro sul tempo dell’1:53:676.

Più complicato, invece, era stato il primo turno di qualifiche. Difficile trovare l’assetto e la messa a punto ideale con condizioni metereologiche così instabili. Il tempo incerto e alcuni problemi con i pneumatici hanno condizionato le prestazioni in pista e il pilota non è riuscito a ripetere i tempi fatti registrare durante la mattinata. Tornato poi in pista sabato mattina per la seconda fase di qualificazione, Tonassi ha ritrovato le buone sensazioni avute nelle FP1. Quarto al termine del turno, nella classifica 250 4T, il pilota aveva dimostrato un passo costante in vista della gara.

In gara 1 la pioggia torrenziale che si è abbattuta sul circuito di Misano nel corso della giornata di sabato ha costretto la direzione a ritardare la partenza e a ridurre il 7° round del campionato. Scattato bene al via della corsa, Tonassi alla prima curva si è trovato imbottigliato con altri piloti e ha perso alcune posizioni. Nonostante l’intoppo iniziale, Emanuele ha iniziato a trovare un buon ritmo ed è riuscito a rimontare e a guadagnare posizioni. Durante l’ultimo giro, mentre occupava il quarto posto, un high-side alla curva del tramonto ha messo fine alla gara del pilota, proprio quando era ormai pronto ad attaccare per conquistare il terzo gradino del podio. Diverse le condizioni della pista per la gara 2.

L’8° round della stagione si è infatti disputato su una pista asciutta e con temperatura molto elevata. Gara difficile per Emanuele che non è riuscito ad andare oltre alla sesta posizione nella categoria. Considerando che il pilota non aveva mai avuto modo di conoscere il circuito di Misano prima di questo weekend gara, che le condizioni della pista sono state molto diverse nel corso del fine settimana e che la sfortunata caduta nel corso di gara 1 quando Tonassi era ormai a ridosso del podio, il team è rimasto comunque soddisfatto dai progressi e dai risultati sul giro del pilota. Emanuele Tonassi copre attualmente la sesta posizione in classifica generale a quota 78 punti e a una sola gara dal termine del campionato: il 18 e 19 ottobre si corre sul circuito del Mugello.