BRESCIA – Plateatici di Piazza Duomo, la lega contro il sindaco

0

Con una nota stampa interviene il Segretario cittadino della Lega Nord, Paolo Sabbadini, sulla scelta da parte della Giunta di limitare i plateatici in Piazza Duomo e in Piazza Vittoria.

162vineria dolcevite piazza duomo brescia 2“Il Sindaco e la Giunta stanno cercando in ogni modo di distruggere il tessuto economico – produttivo che caratterizza il centro storico; mettere i bastoni tra le ruote a coloro i quali cercano di fare impresa in città non è sicuramente la scelta vincente.

Le Piazze devono essere vive, devono essere fonte attrattiva per i turisti e l’ausilio degli esercizi commerciali è fondamentale in tal senso. Al contrario, la poca lungimiranza della Giunta riporterà queste splendide Piazze ad essere terra di nessuno ed ad una progressiva desertificazione.

Le proteste dei commercianti e dei residenti non serviranno a nulla, i Bresciani stanno capendo sulla loro pelle tutta l’ipocrisia di questa Giunta.”

Di seguito la riposta dell’amministrazione comunale:

Riguardo alle dichiarazioni della Lega Nord sulla diminuzione dei plateatici nelle piazze cittadine, l’Amministrazione comunale di Brescia precisa che il numero complessivo di tavolini concessi ai locali tra piazza Loggia e piazza Duomo non è variato e non varierà.

La polemica appare quindi inutile e strumentale, poiché vengono a mancarne i presupposti.

L’intento della Giunta, a differenza di quanto afferma la nota della Lega, è proprio quello di valorizzare Brescia e i suoi scorci più belli, che devono poter essere vissuti dai cittadini e contemporaneamente conservare le loro peculiarità artistiche e architettoniche.