LUMEZZANE – Grest e Protezione civile in azione per sistemare un parco giochi

0

La Protezione civile di Lumezzane guidata da Gozzini Emilio con l’assessore ai Lavori pubblici Stefano Gabanetti ha colto di buon grado la richiesta di collaborazione arrivata dal curato della parrocchia di San Sebastiano per una giornata con i ragazzi del Grest XL. La proposta riguardava la possibilità di far lavorare i ragazzi su un’area o una struttura non curata e rovinata da atti di vandalismo per sensibilizzarli sull’educazione e il rispetto anche delle cose materiali di bene comune.

Parco SsUna proposta che ha visto i ragazzi presenti al parco giochi di San Sebastiano e ai quali i volontari hanno mostrato come ci voglia poco per mantenere in ordine aree e parchi di bene comune, recuperandoli per farli tornare allo splendore originale. L’attività ha compreso, per la parte del prato, la pulizia generale da cartacce, mozziconi, sporco in generale e il taglio dell’erba e la raccolta con scope e rastrelli. Per i giochi e le attrezzature, prima sono state pulite e lavate e poi ripitturate con smalti colorati per le plastiche decorative e con impregnante trasparente per i legni delle strutture stesse.

“Abbiamo sfruttato questa giornata come ‘progetto pilota’ – sottolinea il presidente della Protezione civile Emilio Gozzini – per una futura attività di educazione civico-ambientale da svolgere con le scuole e con il Comune per sensibilizzare il senso civico e il rispetto delle strutture e del bene comune.

Ora sicuramente bisognerà studiare bene a tavolino come sfruttare questa esperienza e come poterla integrare con le attività scolastiche per proporre un programma che vada dalla prima elementare alla terza media o addirittura alla quinta superiore (per gli istituti lumezzanesi), così da poterlo ripetere con continuità, in modo da far intraprendere un cammino che possa portare i suoi frutti educativi, non solo nei giorni seguenti l’attività, ma anche nel futuro dei nostri ragazzi”.