ITALIA – Osservatorio prezzi carburanti, in arrivo l’app per dispositivi Apple

0

Il ministero dello Sviluppo Economico informa che ci sono delle novità sul fronte dell’Osservatorio prezzi carburanti, il servizio creato, in attuazione dell’art. 51 della L. 99/2009, per consentire ai consumatori di conosce in tempo reale i distributori con le tariffe più convenienti (e per promuovere indirettamente dinamiche competitive tra i gestori).

bigstockphoto_Gas_Pumps_At_Gas_Station_415853Tale opzione sta per essere ampliata grazie ad un’evoluzione che consentirà di disporre di maggiori servizi: inizialmente, era stata pubblicata l’applicazione per dispositivi mobili con sistema Android; a breve potranno avvalersi dell’app anche i possessori di tablet o smartphone sui cui gira iOS, il sistema Apple (ovvero, iPhone e iPad).

Il ministero dello Sviluppo Economico ricorda, inoltre, che da diverse settimane sono disponibili online le nuove modalità di ricerca web oltre “ad una totale rivisitazione grafica del sito in un’ottica di facilità ed immediatezza d’uso, il potenziamento delle funzioni di ricerca”. Nel dettaglio, sarà possibile verificare quali prezzi vengono praticati non più solamente in una data regione o provincia, ma anche in un determinato comune o in un territorio ancora più circoscritto; in sostanza, è stata notevolmente potenziata la definizione delle ricerche. L’utente non dovrà fare altro che inserire un indirizzo o cliccare su un punto della mappa.

Per accedere alla ricerca da web basta cliccare su “Ricerca impianti” all’indirizzo diretto https://carburanti.mise.gov.it/OssPrezziSearch.

Fonte: CGIA