PINZOLO – Camminata culturale da Pelugo a Carisolo

0

“Itineranti come i Baschenis”, è una camminata culturale aperta ed adatta a tutti, prevista per martedì 29 luglio, in Val Rendena da Pelugo a Carisolo alla scoperta degli affreschi dei pittori provenienti da Averara in provincia di Bergamo. Si percorrono stradine forestali e sentieri panoramici, tra prati e boschi, a passo lento per godere dell’arte e della natura della Rendena.

val-rendena-2I Baschenis partirono nel XV secolo dalla frazione di Colla nell’attuale comune di Santa Brigida, per affrescare numerose chiese ed edifici in Val Rendena e non solo. Qualificate locali guide ai beni artistici illustreranno le chiese di S. Antonio a Pelugo, S. Giovanni a Massimeno, S. Vigilio a Pinzolo, S. Stefano a Carisolo. Il ritrovo è alle ore 10 a S. Antonio a Pelugo. Si può partecipare all’intero cammino oppure unirsi per un tratto o anche solo per le visite guidate. Il gruppo sarà alle 11.00 a Spiazzo, alle 12.30 a Massimeno per il pranzo per il quale ognuno si organizza autonomamente e alle ore 14.00 visita alla chiesetta di San Giovanni: l’appuntamento a San Vigilio di Pinzolo è fissato alle 15.15, per concludersi con l’ultima visita alla chiesa di Santo Stefano a Carisolo alle 16.45. Possibilità di concludere con la partecipazione alla santa messa al Santuario Madonna del Potere alle ore 18.00.

Con i mezzi pubblici è possibile raggiungere il luogo di partenza e rientrare a conclusione.  Organizzano le Sezioni Sat Pinzolo Alta Rendena, Val Genova, Carè Alto, Tione, le Biblioteche Comunali di Pinzolo e Tione, il Decanato di Rendena Pastorale del Turismo. Per maggior Informazioni è possibile telefonare ai seguenti numeri 327.7353359, 346.0704091. La partecipazione è per tutti libera, gradita e gratuita.